Sapendo che va a Lourdes, il medico rimanda l’operazione: la storia di Amélie Chagnon

Origine: Poitiers (Francia)
Malattia: Osteo-artrite tubercolare al ginocchio e al piede (secondo metatarso)
Età: 17 anni
Data della guarigione: 21-08-1891
Diocesi: Tournai (Belgio)
Data del riconoscimento: 08-09-1910

Amélie Chagnon (Religiosa del Sacro Cuore dal 25-09-1894): Sapendo che va a Lourdes, il medico rimanda l’operazione.

Nata il 17 settembre 1874, a Poitiers,
Guarita il 21 agosto 1891, a quasi 17 anni, diventerà religiosa del Sacro Cuore vicino a Tornai (Belgio)
Miracolo riconosciuto l’8 settembre 1910 da Mons. Charles G. Walravens, vescovo di Tournai.

Amélie ha 13 anni quando comincia a soffrire ad un ginocchio. A questa età, i dolori sono spesso attribuiti alla crescita. Ma Amélie soffre troppo. Si tratta infatti di tubercolosi che subito si estende al piede. Un bel giorno dell’agosto 1891, annuncia ad uno dei suoi medici la sua intenzione di partire in pellegrinaggio per Lourdes. Questi allora accetta di rimandare l’intervento chirurgico previsto! Al suo ritorno, Amélie non ha più bisogno di cure, ed ancor meno di operazioni. La sua affezione è guarita, senza postumi. Si sente libera e rivive.
Ogni movimento una volta doloroso è come una rivincita sulla sofferenza.

Fonte: I miracolati di Lourdes

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...