Joachime Dehant, carni e tendini ricostruiti nell’acqua di Lourdes

Origine: Gesves (Belgio).
Malattia: Ulcera della gamba destra con cancrena molto estesa
Età: 29 anni
Data della guarigione: 13-09-1878
Diocesi: Namur (Belgio)
Data del riconoscimento: 25-04-1908

Joachime Dehant: Le sue carni e i suoi tendini ricostruiti

Nata nel 1848 a Velaine/s/Sambre, residente a Gesves (Belgio)
Guarita il 13 settembre 1878, a 29 anni
Miracolo riconosciuto il 25 aprile 1908 da Mons. Thomas Louis Heylen, vescovo di Namur.

Joachime ha 29 anni quando arriva a Lourdes, il 12 settembre 1878, con una cancrena alla gamba destra. Le lesioni risalgono almeno a sei anni prima. Il suo stato generale è ormai gravemente compromesso da questa infezione che all’epoca nessun trattamento poteva guarire.
All’indomani, giorno 13, si immerge due volte nell’acqua della Grotta, con la gamba ricoperta da un telo.
Dopo la seconda immersione non vi è più nessuna traccia di ulcera… Le carni ed i tendini sono ricostruiti… la pelle è nuova e rosea. Dopo un altro bagno, il suo piede riprende una posizione normale.
Trent’anni dopo, quando la sua salute è ancora eccellente, in seguito ad una nuova perizia medica, il vescovo di Namur proclama questa guarigione miracolosa.

Fonte: I miracolati di Lourdes

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...