Social Media Week – Dematerial World Panel

Poste Italiane, in pieno start up del progetto di dematerializzazione dei bollettini postali, una innovazione Paese che riguarda circa 600 milioni di pezzi l’anno ha preso parte ieri al panel “Dematerial World” che ho ideato e condotto nell’ambito della Social Media Week, in occasione dell’Italia che innova edizione 2011.
Paolo Gherardini (giovane PM del progetto per Poste Italiane), Ernesto Peci (PM Almaviva, mandataria della RTI, costituita da Almaviva, Ibm, Datamax e Gpa) e Mario Alessandro Imperato, Chief di Gpa ci hanno posto l’input per allargare il concetto di innovazione, digitale, mondo che cambia e rete, anche ai grandi progetti industriali che riguardano, spesso a nostra insaputa, la nostra vita quotidiana.
Special guest dalla Francia, Thierry Saunier, Sr. Manager Professional Services di KOFAX France (multinazionale specializzata nell’ambito del riconoscimento icr e partner del progetto) che ha concluso il panel con alcune ricche riflessioni sul futuro “del dato” e dell’informazione generica associata al contenuto di un documento, in un mondo che, attraverso i nuovi media, sarà sempre più veloce ma anche diversamente accessibile.

3 pensieri riguardo “Social Media Week – Dematerial World Panel”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...