O Dio vieni a salvarmi, Signore vieni presto in mio aiuto.

di Giorgia Petrini

Oggi sono a corto di tempo per scrivere grandi randellate compulsive o trivelle apocalittiche, quindi mi limito a una breve barzelletta sulla fede, letta poco fa.

Un tipo stava per annegare al largo e passa una barca che lo vuole tirare su e portare a riva. Il tipo dice: no, non salgo. Il Signore mi salverà! La barca se ne va e dopo un po’ ne passa un’altra. Solita scena e il tipo sempre più convinto dice: No, non salgo. Il Signore mi salverà. Terza barca e stessa risposta. Il tipo annega e muore e si presenta dal Buon Dio arrabbiandosi per non essere stato salvato. E Dio gli risponde: Ma se ti ho mandato tre barche!

Non mi risulta che di Darwin se ne raccontino dello stesso spessore. La giraffa che allunga il collo faceva già ridere abbastanza.

1 commento su “O Dio vieni a salvarmi, Signore vieni presto in mio aiuto.”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...