Archivi tag: Cardinale Carlo Caffarra

Halloween: non solo cretineria, ma anche trappola del demonio.

Lei col demonio ci combatte quotidianamente. Qual è il più grande successo di Satana? Padre Gabriele Amorth:  Riuscire a far credere di non esistere.

di Michele Majno, 23 Ottobre 2014

hllwAd autunno inoltrato arrivano inevitabilmente due seccature: l’influenza e la festa di “Halloween”. L’influenza si affronta facilmente e ormai è grande la diffusione della vaccinazione. Halloween è una cretinata e quindi inevitabilmente ha avuto successo. Non solo: essendo una cretinata, e considerando il livello dei nostri politici e amministratori locali, la “festa” di streghe, folletti e paccottiglia consimile si svolge anche con finanziamenti pubblici, “eventi” e, naturalmente, viene proposta anche ai bambini. Continua a leggere Halloween: non solo cretineria, ma anche trappola del demonio.

Divorziati risposati, svolta: una via per “benedire” le seconde unioni.

di Alberto Bobbio, 9 Ottobre 2014

E’ sempre più evidente (ed ufficiale) che si confrontano diverse linee. Emergono le prime proposte pratiche. C’è chi ragiona di un cammino, che – a determinate condizioni – porti alla benedizione di una seconda unione (che in ogni caso non sarà mai un sacramento).

Giorno di svolta al Sinodo. Sulla questione della Comunione ai divorziati risposati si sono formate “due linee”, ufficialmente riconosciute, frutto di 85 interventi tra mercoledì pomeriggio e giovedì mattina. Hanno preso la parola tutti i cardinali più importanti, come gli italiani Bagnasco, Scola e Caffarra, i tedeschi Muller e Kasper, l’americano Dolan, il brasiliano Scherer, il belga Danneels.  E sono emerse le prime proposte concrete. Continua a leggere Divorziati risposati, svolta: una via per “benedire” le seconde unioni.

Divorziati, le ambigue soluzioni dei “pietisti”.

di Antonio Livi, 10 Ottobre 2014

A margine delle discussioni che hanno preceduto e tuttora accompagnano il Sinodo straordinario sulla famiglia (5–19 ottobre 2014) va osservato il continuo e crescente avvicendarsi di “cattivi maestri” e di “falsi profeti” che annunciano come già in arrivo una nuova Chiesa non più sottomessa ai vincoli del dogma e della morale, aperta alle istanze della “base” e pronta a cancellare gli “storici steccati” che separano i cattolici dai protestanti e dagli ortodossi. Continua a leggere Divorziati, le ambigue soluzioni dei “pietisti”.

Sinodo, Erdo: «I divorziati risposati appartengono alla Chiesa».

Il relatore generale ricorda come siano già «invitati alla Liturgia», e invita a studiare a fondo «eventuali cause di nullità» davanti alla Sacra Rota. No alle nozze gay.

di Maria Strada, 6 Ottobre 2014

Monsignor Peter Erdo, arcivescovo di Budapest, arriva alla sala del Sinodo dove è relatore generale (Getty Images/Origlio).

Continua a leggere Sinodo, Erdo: «I divorziati risposati appartengono alla Chiesa».

Comunione ai divorziati, Papa Francesco ai cardinali: “No al clericalismo”.

Puntuale è arrivata, seppure in modo indiretto, la risposta di Bergolio ai cardinali che contestano la sua apertura ai divorziati risposati in vista del Sinodo dei vescovi sulla famiglia. “Il Papa non ha il compito di offrire un’analisi dettagliata e completa sulla realtà contemporanea, ma invita tutta la Chiesa – dice il pontefice – a cogliere i segni dei tempi”

di Francesco Antonio Grana, 19 Settembre 2014

“Davanti a tante esigenze pastorali, davanti a tante richieste di uomini e donne, corriamo il rischio di spaventarci e di ripiegarci su noi stessi in atteggiamento di paura e difesa”. Continua a leggere Comunione ai divorziati, Papa Francesco ai cardinali: “No al clericalismo”.

Matrimonio e unioni omosessuali secondo la Chiesa cattolica.

di Redazione

Intervento di Sua Eminenza card. Carlo Caffarra sul tema: matrimonio e unioni omosessuali.

Card. Carlo CaffarraLa presente Nota si rivolge in primo luogo ai fedeli perché non siano turbati dai rumori mass-mediatici. Ma oso sperare che sia presa in considerazione anche da chi non-credente intenda fare uso, senza nessun pregiudizio, della propria ragione. Continua a leggere Matrimonio e unioni omosessuali secondo la Chiesa cattolica.

Caffarra: «Siamo giunti a un tale oscuramento della ragione, da pensare che siano le leggi a stabilire la verità delle cose».

di TEMPI – 1 Luglio 2013

Nota del cardinale di Bologna dopo l’invito del sindaco a riconoscere i matrimoni e le adozioni per le coppie omosessuali: «È negare un’evidenza che a doverla spiegare vien da piangere». Continua a leggere Caffarra: «Siamo giunti a un tale oscuramento della ragione, da pensare che siano le leggi a stabilire la verità delle cose».