Sesso orale, penetrazioni e masturbazione. Così ti educo il pupo a scuola secondo il governo inglese.

Polemiche per le linee guida approvate dal ministero dell’Istruzione. Per i tredicenni è «sano» avere «attività sessuali con persone dello stesso o di diverso genere», per i bambini è ok la masturbazione, ma non in pubblico.

di Tempi, 6 Novembre 2104

semaforo-comportamenti-sesso-età-inghilterra

Il sesso tra tredicenni va bene ed è normale, così come la masturbazione tra i cinque e i nove anni, purché non sia fatta in pubblico. Questo dicono le linee guida ufficiali che il ministero dell’Istruzione inglese ha inviato a tutti i suoi insegnanti per aiutarli a gestire e comprendere il comportamento sessuale dei loro alunni. Continua a leggere Sesso orale, penetrazioni e masturbazione. Così ti educo il pupo a scuola secondo il governo inglese.

Eugenia Roccella commenta il video shock diffuso nelle scuole elementari francesi.

di Redazione

Premi play per vedere il video.

Aborto post-nascita: un’idea scioccante conquista gli ambienti accademici.

di Gene Tarne, 7 Novembre 2014

Studenti attivisti pro-vita riferiscono una tendenza allarmante che si verifica nei corridoi delle università di vari Paesi occidentali, in particolare negli Stati Uniti: la crescente accettazione tra gli universitari di un’idea definita come “aborto post-nascita”.

Sì, avete letto bene.

Aborto post-nascita. Infanticidio.

“In quasi tutti i campus che abbiamo visitato, abbiamo trovato persone che ritengono moralmente accettabile uccidere bambini già nati”, ha riferito Mark Harrington, direttore del gruppo pro-vita statunitense Created Equal, che lavora con studenti universitari. “Questo punto di vista è ancora scioccante per la maggior parte delle persone, ma sta diventando sempre più ‘popolare’ tra le nuove generazioni”. Continua a leggere Aborto post-nascita: un’idea scioccante conquista gli ambienti accademici.

Più nonni che nipoti: il sorpasso nel 2020.

di Avvenire, 6 Novembre 2014

​Il “sorpasso” arriverà nel 2020, tra poco più di un lustro. A quella data il numero degli ultrasessantacinquenni nel mondo supererà quello dei bambini al di sotto dei 5 anni. In parole povere: ci saranno più nonni che nipoti. E se questo è uno scenario a cui siamo già abituati nel mondo occidentale, il dato è certamente sorprendente a livello planetario. Continua a leggere Più nonni che nipoti: il sorpasso nel 2020.